Ermal Meta ‘Finirà bene’: un mantra per sperare nel futuro – testo

Ermal Meta pubblica il singolo Finirà bene già presentato in anteprima ai fan. Un mantra capace di cogliere un’emozione collettiva e trasformarla in una luce di speranza.

Ermal Meta Finirà bene

Ermal Meta torna con il nuovo singolo Finirà bene (disponibile qui) oggi venerdì 1 maggio e si prepara ad essere uno dei protagonisti dell’edizione straordinaria del Concertone 2020. Il brano, scritto a gennaio, è stato presentato in anteprima dal cantautore in una diretta Instagram qualche settimana fa e cantato in acustico, piano e voce. Secondo il calendario, Ermal sarebbe dovuto tornare a ottobre con nuova musica, tuttavia ha sentito la necessità di “farsi sentire” in questo momento delicato che stiamo vivendo, di essere una delle voci “farmaco” capaci di dare un po’ di speranza. Queste parole hanno accompagnato l’annuncio del singolo:

Avevo pianificato di pubblicare la mia nuova musica ad ottobre, ma nonostante questa canzone sia stata scritta a gennaio, sembra scritta pochi giorni fa. Ve l’avevo fatta ascoltare in una versione piano e voce qualche settimana fa su Instagram, ma il suo vestito originale è diverso, è un altro. Da mezzanotte potete ascoltarla tutti con l’augurio che possa essere una pillola di speranza. Vi abbraccio 🍀

Basta ascoltare la sua discografia per capire quanto Ermal sia specchio di quello che canta: senza schermi, attraverso il racconto della sua esperienza, ha dimostrato che un futuro è possibile anche dopo tanta sofferenza (Vietato morire). Con Finirà bene vuole ricordarci proprio questo, come un mantra, perché tutti insieme usciremo da questa situazione (questa pioggia unisce le tue lacrime e le mie). Sono sempre stato dell’idea che la bellezza della musica stia nella sua catarsi, nella sua caratteristica di portarci a vivere a pieno un sentimento e aiutarti così superarlo. La forza del brano sta nel suo essere attuale, nel saper cogliere un’emozione collettiva e trasformarla in una luce di speranza. Perché è quello di cui abbiamo bisogno adesso, di qualcuno che ci convinca che finirà bene. Folk energico e ritmo andante, variazioni western e cori balcanici sono l’ambiente sonoro di questo inizio, sicuramente qualcosa di nuovo nel percorso del cantautore.

Finirà bene è il nuovo singolo di Ermal Meta a due anni dall’ultimo progetto Non abbiamo armi. Il singolo è nella playlist Spotify di Inchiostro Sonoro “Spring Lights 2020” 🌻

Il testo completo di Finirà bene:

Questo non è buio sono solo gallerie
Questa pioggia unisce le tue lacrime e le mie
So che pure tu senti la voglia di scappare o di ritornare
Sai che soli al mondo è impossibile restare
Che una rivoluzione pure in due si può iniziare
Pensa a quante volte ci facciamo anche del male

Ma non ti preoccupare
Finirà bene
Finirà bene
Finirà bene
Finirà bene
Finirà bene

E non è colpa tua
Se non riesci a decidere
Se restare o andare via
O lasciare tutto così com’è
E non è colpa mia
E non riesco a decidere
Se restare o andare via
Ma qualcuno ha bisogno di me
Finirà bene
Per te e pure un po’ per me
Finirà bene
Anche se non ci vuoi credere
Finirà bene
Per noi che non sappiamo vincere
Che non sappiamo vincere
Finirà bene

Per te che cresci figli da solo

Finirà bene
Per te che ogni porta diventa un muro
Finirà bene, lo so

Ti giuro
Finirà bene
Finirà bene

Ermal Meta Finirà bene cover
La cover di ‘Finirà bene’ – Ermal Meta

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...