Tiziano Ferro: ufficializzata la collaborazione con Timbaland, a lavoro per l’album che uscirà a novembre 2019

Il nuovo inizio di Tiziano Ferro si chiama Timbaland: l’artista americano è il produttore del nuovo album del cantautore di Latina, che verrà pubblicato a novembre 2019.

“What goes around comes around” Quello che semini raccogli… In effetti, sembra proprio così anche per Tiziano Ferro, che dopo anni di cantautorato pop torna ai sapori degli esordi r’n’b e lo fa in un modo molto speciale, soprattutto per lui.

«La vita è molto più generosa di quello che avrei voluto… Timbaland è il mio idolo da sempre, da SEMPRE. E’ un onore lavorare insieme per il prossimo disco»

Dai suoi profili social, ha comunicato di essere al lavoro al nuovo progetto, il primo dopo Il mestiere della vita del 2016. La cosa più interessante è, però, un’altra: dopo anni di collaborazione con Michele Canova, il suo produttore storico (sono insieme dagli inizi, hanno cominciato insieme e Canova è diventato un nome di spicco proprio grazie alle sue produzioni per Tiziano), i due hanno deciso di prendere una pausa. Il nuovo album verrà pubblicato il 22 novembre 2019.

Tiziano Ferro e Timbaland
Tiziano Ferro e Timbaland

L’annuncio riguarda appunto la collaborazione con Timbaland, uno dei produttori pop-r’n’b più importanti della scena americana – tra i nomi degli artisti con cui ha lavorato spiccano Justin Timberlake, Nelly Furtado e Madonna, con cui ha lanciato singoli che sono diventati hits mondiali.

Molte testate hanno riportato la notizia scrivendo «Tiziano ora è pronto a lanciarsi sulla scena mondiale». In realtà, avendolo già fatto (ricordo che è uno degli artisti più amati e seguiti nei Paesi di lingua spagnola), questa collaborazione va vista sotto una luce diversa: si tratta, più che altro, di un regalo che ha voluto concedersi dopo tanti anni di carriera. Dopotutto, l’r’n’b è il genere che lo ha fatto conoscere al grande pubblico e un ritorno a questo stile musicale era chiaro già dal precedente album, grazie a canzoni come Ora perdona e My steelo, e aveva affermato in occasione della promozione che quello per lui rappresentava un nuovo inizio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...