The Cranberries: All Over Now anticipa l’ultimo album con Dolores O’Riordan, In the end – video

I Cranberries hanno pubblicato oggi il singolo All Over Now dal loro nuovo e ultimo album In the end, le cui registrazioni sono iniziate prima della morte inaspettata di Dolores O’Riordan. Il rilascio coincide con il primo anniversario della sua scomparsa.

Cranberries hanno condiviso il loro nuovo singolo All Over Nowdal loro imminente e ultimo album In the end. Il rilascio del brano coincide con il primo anniversario della morte improvvisa della loro iconica cantante Dolores O’Riordan, avvenuta il 15 gennaio 2018 all’età di 46 anni. Con il supporto della famiglia di quest’ultima, la band ha deciso di onorarla ultimando il lavoro sull’album che lei ha iniziato.

«Sapevamo che sarebbe stata la cosa giusta, il modo migliore per onorarla e renderle omaggio. Dolores era così eccitata dall’idea di registrare quest’album e portarlo in giro suonandolo live. Il pubblico resterà stupito dalle parti vocali e soprattutto dai testi, che arrivano davvero dal profondo del suo cuore».

Avendo già scritto e registrato le demo di undici canzoni prima della morte di Dolores O’Riordan, il chitarrista e co-fondatore dei Cranberries Noel Hogan ha confessato che la cantante era molto emozionata per il nuovo album nei mesi che preceduto la sua scomparsa. «Sapevamo che questo sarebbe stato uno degli album migliori dei Cranberries, se non proprio il migliore. Il problema era che avremmo potuto rovinare l’eredità della band facendo un disco fuori dagli standard. Una volta ascoltati tutti i demo su cui io e Dolores abbiamo lavorato, abbiamo capito di avere tra le mani un album forte e sapevamo che sarebbe stato il modo giusto per onorare la sua memoria» ha raccontato Hogan.

Il primo singolo del progetto è All Over Nowdisponibile per lo streaming e il download da oggi. Titolo emblematico ed evocativo, si tratta di una ballata in pieno stile Cranberries, dai suoni romanticamente rock e un’atmosfera nostalgica ricreata dalla voce soave di Dolores O’Riordan. A In the end ha lavorato il produttore Stephen Street, che ha lavorato ai loro quattro dischi precedenti. «È stato un periodo dolce e amaro» continua Hogan «La gioia di registrare nuovi brani è sempre eccitante e una delle cose più belle dell’essere in una band. Alla fine di ogni giornata c’era però un senso di tristezza, perché sapevamo che Dolores non ci sarebbe stata a lavorare alla traccia del giorno successivo».

È arrivata, insieme all’annuncio, anche la conferma che In the end sarà l’ultimo album dei Cranberries, ammettendo che è “impensabile” per loro andare avanti senza Dolores. La pubblicazione del disco rappresenta per la band la chiusura di un cerchio di cui ha bisogno per superare la perdita della loro compagna.

the cranberries in the end cover
La cover di In the end

In the End, disponibile per il preordine qui, sarà pubblicato il 26 aprile 2019 da BMG. La cover dell’album è opera dello storico fotografo della band Andy Earl e dell’artista Cally Calloman. Questa la tracklist dell’album In the end:

  1. All Over Now
  2. Lost
  3. Wake Me When It’s Over
  4. A Place I Know
  5. Catch Me If You Can
  6. Got It
  7. Illusion
  8. Crazy Heart
  9. Summer Song
  10. The Pressure
  11. In The End

 

Fonte: NME.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...