Enrico Nigiotti: testo e video del singolo Notturna l’amore di una notte – date tour estivo

Enrico Nigiotti, reduce dal successo al Festival di Sanremo 2019 con la dedica Nonno Hollywood, torna in radio con il nuovo singolo Notturna e annuncia le date estive del tour in partenza a giugno. Il racconto di un sentimento che l’essere umano non può smettere di provare.

Il cantautore toscano Enrico Nigiotti torna con il nuovo singolo Notturna (disponibile qui) dopo la fortunata esperienza al Festival di Sanremo 2019 con il brano Nonno Hollywood già certificato disco d’oro. Notturna, in radio e disponibile su tutte le piattaforme di streaming e download da venerdì 10 maggio, è un brano dal ritmo estivo e coinvolgente in cui Enrico Nigiotti attraverso parole semplici racconta l’emozione e l’amore di una notte di passione. Un sentimento che l’essere umano non può smettere di provare.

«Notturna identifica quel lato sanguigno presente dentro ognuno di noi – spiega Enrico Nigiotti – quel desiderio che ti prende e che non riesci a trattenere… Notturna ha il viso di uomo ma allo stesso tempo il viso di donna: Notturna siamo tutti noi». Il brano è il singolo estivo del cantautore e, per ora, non è presente in alcun progetto discografico. Il video di Notturna, regia di Fabrizio Cestari, è ambientato all’interno di un bagno in un locale immaginario, attraversato da tante persone, che come unico desiderio hanno quello di vivere la propria vita senza ostacolare quella degli altri. Notturna è un brano dal ritmo estivo e coinvolgente. «All’interno di un bagno qualsiasi, numerose persone continuano ad entrare e uscire, molte di loro sfogano i propri desideri, senza preoccuparsi minimamente di chi hanno intorno – racconta Enrico Nigiotti Ognuno di loro racchiude passioni che non si possono controllare… e tutto sommato è bello lasciarsi andare».

Dal 14 giugno partono le date estive del Cenerentola Tour, nuova avventura live in cui Enrico Nigiotti sarà sui palchi delle più suggestive location estive italiane per presentare i brani del suo ultimo progetto discografico Cenerentola e altre storie… (Sony Music Italy). Accompagneranno l’artista i musicisti Andrea Torresani (direzione musicale, basso/contrabasso), Andrea Polidori (batteria), Mattia Tedesco (chitarre elettriche e acustiche) e Fabiano Pagnozzi (Tastiere e piano). Radio Partner del tour è RTL 102.5. Il tour è una produzione di Massimo Levantini per 1Day (info e biglietti www.unoday.it). Queste le prime date estive del Cenerentola Tour: 

  • 14 giugno – Piazza Del Comune, Fabriano (AN);
  • 23 giugno – Campo Sportivo (corso Mazzini), Giove (TR);
  • 29 giugno – Carroponte, Milano;
  • 3 luglio – Piazza Della Repubblica, Ortona (CH);
  • 7 luglio – Festival Musicastelle, Valsavarenche (AO);
  • 19 luglio – Galleria Porta Di Roma, Roma;
  • 21 luglio – Lagorai D’Incanto, Valsugana (TN);
  • 3 agosto- Effetto Venezia, Livorno;
  • 10 agosto – Teatro Della Laguna, Orbetello (GR).

Il brano è presente nella playlist dell’estate di Inchiostro Sonoro 🍹
Il testo completo di Notturna:

E senti come soffia bene

Sarà la notte che sale addosso
sarà che forse ti chiamo adesso
sarà che in fondo meglio un messaggio
se ci vediamo da me è lo stesso
sarà la notte, sarà ribelle
sarà che noi non pensiamo a niente
niente castelli sotto ai cuscini
niente di niente

Più giù ti sento, più su ti prendo
dentro ad un brivido che bussa sotto al letto
a ritmo lento, a ritmo svelto
dentro ad un brivido che soffia nell’orecchio
senti come soffia bene

A piedi nudi sul pavimento
in sottofondo c’é sempre Vasco
ti giuro ormai sei un pensiero fisso
un desiderio che non mi perdo
e dopo perdi con poca luce
ti prendo forte un po’ sottovoce
e come soffiano i tuoi respiri sulla mia pelle

Più giù ti sento, più su ti prendo
dentro ad un brivido che bussa sotto al letto
a ritmo lento, a ritmo svelto
dentro ad un brivido che soffia nell’orecchio
e senti come soffia bene
bene, bene
e senti come soffia bene
bene, bene

E tutto quello che c’é
questo sentirsi in disordine
io non capisco cos’é
ma non ho voglia di smettere, smettere
fare finta di scappare
passa in un secondo
fare finta di scappare
passa

Più giù ti sento, più su ti prendo
dentro ad un brivido che bussa sotto al letto
a ritmo lento, a ritmo svelto
dentro ad un brivido che soffia nell’orecchio
e senti come soffia bene
bene, bene
e senti come soffia bene
bene, bene

E senti come soffia bene

Enrico Nigiotti Notturna cover
La cover di Notturna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: