Alessandra Amoroso ‘Piuma’ e ‘Sorriso Grande’: la riscoperta dell’alba in un doppio singolo

Alessandra Amoroso presenta i due brani inediti Piuma e Sorriso Grande, parti di un unico racconto, la sua storia di rinascita e riscoperta di sé. La maturità di chi da una ferita coglie la possibilità di evolvere. L’artista li presenta in un live speciale in streaming.

Alessandra Amoroso Piuma Sorriso Grande
Foto di Flavio&Frank

Alessandra Amoroso torna da solista con il doppio singolo Piuma (disponibile qui da oggi) e Sorriso Grande (disponibile qui) in radio da venerdì 9 aprile. A due anni e mezzo dal suo ultimo lavoro 10 e sull’onda della collaborazione con l’amica e collega Emma Pezzo di cuore, la cantante presenta due brani inediti per un solo racconto: due istantanee di vita, una storia di rinascita e riscoperta di sé… perché bisogna perdersi per poi ritrovarsi. La Amoroso ha deciso di presentare questo nuovo percorso in uno speciale live in streaming su A-LIVE dedicato non solo ai fan, ma anche ai lavoratori dello spettacolo. Si esibirà stasera 7 aprile dalle 19 con la sua band su un palco costruito per l’occasione davanti al Palalottomatica di Roma e di fronte una serie di macchine per creare un vero e proprio drive-in, che ospiterà tutti quei lavoratori dello spettacolo che hanno reso possibile questo evento e che da anni collaborano con l’artista nella produzione dei suoi show.

“Ad un certo punto mi sono resa conto che ero il limite di me stessa, mi sono presa per mano e ho cominciato ad ascoltarmi. Ora so bene cosa voglio e soprattutto chi sono… leggera come una PIUMA e sul viso un SORRISO GRANDE!”

Piuma è l’atmosfera rarefatta e calda, avvolgente, di una nuova alba che sboccia rintracciabile nella produzione sempre centrata di Katoo, quando la fine di una storia d’amore importante diventa l’occasione per abbandonare la paura e riscoprirsi nuovi, leggeri dai pesi della sofferenza, perché da ogni ferita poi entra la luce (semicit.). Rimanere ancorati all’altra persona finisce a volte per logorare il bello che c’è stato, cadendo negli stessi errori (“mi chiederò sempre perché un’onda conosce la riva, come tu la mia pelle”)… basterebbe accettare che l’amore resta sempre e si trasforma. Sorriso Grande è la consapevolezza che fiorisce dalle crepe, un brano solare, aperto e carico di un’energia nuova simbolo di rinascita, riscoperta di sé sotto una luce diversa. Piuma è stato scritto da Alessandra Amoroso insieme a Davide Petrella ed è prodotto da Francesco “Katoo” Catitti, Sorriso grande è stato scritto da Petrella ed è prodotto da Dario Faini (Dardust).

Il testo di Piuma:

L’anima sta sotto i piedi
però ci ho camminato tanto
adesso è meglio se ti siedi
parliamo un po’ così non scappo
quante inutili parole
sembrano torri d’avorio
cerco nelle mie paure
non ho mai detto che t’odio
ma la nostra storia è bruciata
io e te sempre fuori casa

Ti dirò addio a metà strada
senza guardarsi più indietro
uno dei due se ne va

E adesso guardami guardami
quanto siamo stupidi, stupidi
siamo meglio di così, scusami
se ora ti dimentico

Riconosco il tuo viso ancora
ma mi chiederò sempre
perché un’onda conosce la riva
come tu la mia pelle
e forse però non si impara mai
ad essere felici no mai no mai
fammi un sorriso dicevo io
ti ho amato sì ma ormai, ormai
adesso sul tuo nome ho tatuato una piuma
adesso sul tuo nome ho tatuato una piuma
un po’ come facevi tu

Lascio i vestiti sul letto
che ormai non lo sistemo più
sai lo preferisco sfatto
e la nostra storia è cambiata
io e te con un’altra vita
ognuno per la sua strada dirsi con una risata
che il bene non finirà

E adesso guardami guardami
quanto siamo stupidi stupidi
siamo meglio di così, scusami
se ora ti dimentico

Riconosco il tuo viso ancora
ma mi chiederò sempre
perché un’onda conosce la riva
come tu la mia pelle
e forse però non si impara mai
ad essere felici no mai, no mai
fammi un sorriso dicevo io
ti ho amato sì ma ormai, ormai
adesso sul tuo nome ho tatuato una piuma
adesso sul tuo nome ho tatuato una piuma

Non c’è niente da capire
provo a sfilare le spine
in aria come bollicine
sospesa
sono così a fuoco adesso
e quello che non ho detto
in fondo non è andato perso
e ora ti dimentico

Riconosco il tuo viso ancora
ma mi chiederò sempre
perché un’onda conosce la riva
come tu la mia pelle
e forse però non si impara mai
ad essere felici no mai no mai
fammi un sorriso dicevo io
ti ho amato sì ma ormai, ma ormai
adesso sul tuo nome ho tatuato una piuma
adesso sul tuo nome ho tatuato una piuma

Adesso sul tuo nome ho tatuato una piuma
adesso sul tuo nome ho tatuato una piuma
adesso sul tuo nome ho tatuato una piuma
adesso sul tuo nome ho tatuato una piuma

Il testo di Sorriso Grande:

Stare lontano non è facile
però è più facile di allontanarsi
sulle finestre ci lanciamo i sassi
come bambini che han bisogno di chiamarsi
e allora sì, io non ho smesso mai di ridere
perché non voglio abbandonarmi
anche se il vento soffia forte sulla faccia
io tengo sempre un sogno nella tasca
guardo la strada che portava da te
finiva dentro ai tuoi occhi
certe cose rimangono
un altro viaggio un’altra stanza di hotel
lo sto imparando da me
che questa vita qui è un attimo

E in un attimo è sparita
tutta la paura, tutta la fatica
mi sento innamorata di questa vita
e resto in strada a cantare
mare, mare e pensavo che

Non voglio altro che un sorriso grande
non voglio altro che un sorriso grande
anche se piangerai lo sai che
dopo la notte c’è un sorriso grande

E allora sì
io non mi stanco mai di ridere
anche se non lo fanno gli altri
che se l’amore è un grande e misterioso abbraccio
mi tengo stretta tutto il mio entusiasmo
prendo la strada che portava da te
finisce dentro ai tuoi occhi
certe cose rimangono
un altro viaggio un’altra stanza di hotel
lo sto imparando da me
che questa vita poi è un attimo

E in un attimo è sparita
tutta la paura, tutta la fatica
mi sento innamorata di questa vita
e resto in strada a cantare
mare, mare e pensavo che

Non voglio altro che un sorriso grande
non voglio altro che un sorriso grande
anche se piangerai lo sai che
dopo la notte c’è un sorriso

Fuori c’è il sole
oggi no, oggi no, oggi non si muore d’amore,
me lo ripeto da un po’
fuori c’è il sole
oggi no, oggi no, oggi non si muore d’amore
me lo ripeto da un po’2020-03-10about:blank

E in un attimo è sparita
tutta la paura, tutta la fatica
mi sento innamorata di questa vita
e resto in strada a cantare
mare, mare e pensavo che

Non voglio altro che un sorriso grande
non voglio altro che un sorriso grande
anche se piangerai lo sai che
dopo la notte c’è un sorriso grande

Fuori c’è il sole
oggi no, oggi no, oggi non si muore d’amore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...