Florence + The Machine ‘Heaven is Here’: luci e ombre di una danza tribale

I Florence + The Machine pubblicano a sorpresa il nuovo singolo Heaven is Here dopo la prima anticipazione King. Un brano che racchiude tutta l’energia della band e grido di speranza in questi tempi duri.

Florence + The Machine Heaven is Here

I Florence + The Machine pubblicano il nuovo singolo Heaven is Here (disponibile qui) il 7 marzo alle 17 (ora italiana) dopo il promozionale King presentato appena due settimana fa. La band apre così la strada al suo quinto album Dance Fever in uscita il 13 maggio (acquistalo qui), anticipato il 10 marzo dal primo singolo ufficiale My Love.

Heaven is Here è firmata da Florence Welch per il testo e per la parte musicale e vede alla produzione Dave Bayley, Jack Antonoff, Kid Harpoon e la stessa artista.

Il video di ‘Heaven is Here’ – Florence + The Machine

Il significato di Heaven is Here

“Heaven is Here è stata la prima canzone che ho scritto in lockdown dopo un lungo periodo senza poter andare in studio.

Volevo fare qualcosa di enorme. E questo clamore di gioia, furia e dolore è stata la prima cosa che è venuta fuori.

Con anche gli studi di danza chiusi era il mio sogno creare un giorno coreografie legate alla canzone. Quindi è uno dei primi pezzi musicali che ho realizzato avendo in mente la danza”

florence + the machine

I colori sono quelli di un’invocazione. Tutto suona vero, crudo e analogico, in un tessuto musicale creato solo da cori e percussioni con qualche accento sul finale di ogni verso a rendere l’atmosfera ancestrale. È un rituale in cui Florence Welch trascende: è come posseduta dalla musica, la compagna con cui è riuscita ad esorcizzare i suoi demoni e a ritrovare il suo equilibrio. I suoi stessi album dimostrano un’evoluzione non tanto musicale quanto personale, rappresentano lo specchio del cambiamento che la cantautrice ha vissuto interiormente. Heaven is Here if you want it è un grido di speranza, i Florence + The Machine hanno presentato un nuovo inno che fotografa i nostri tempi: oscurità e alba convivono nella canzone, tuttavia risuona forte la volontà dichiarata di trovare una strada per la felicità. Il suono ruvido la avvicina a 100 years, brano presente in High as Hope.

Il video è stato girato a Kiev da Autumn de Wilde ed è dedicato a Marine e Nastia, due ballerine ucraine ora al sicuro.

Florence + The Machine Dance Fever cover
Acquista il nuovo album ‘Dance Fever’ dei Florence + The Machine

Il testo di Heaven is Here

Oh bring your salt, bring your cigarette
Draw me a circle and I’ll protect
Heaven is here if you want it

Oh bring your boy, bring your bottle
Open your mouth pour it down his neck
Heaven is here if you want it

And all of the fish, let them flounder
I went to the water drank every drop
I’ll turn your sea to a desert

More catholic taste than the devil
All gilded and golden yes I’m your girl
Hell if it glitters I’m going
And I ride
In my red dress
And time stretches endless
With my gun in my hand
You know I always get my Man

And every song I wrote
Became an escape rope
Tied around my neck
To pull me up to heaven

Florence + The Machine Heaven is Here cover
La cover di ‘Heaven is Here’ – Florence + The Machine

Segui gli aggiornamenti dal sito

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...