Ermal Meta ‘Milano non esiste’: imparare a godersi il viaggio

Ermal Meta pubblica il singolo inedito Milano non esiste e chiude un 2021 ricco di impegni e soddisfazioni per il progetto Tribù Urbana. In primavera il cantautore sarà in tour nei teatri.

Ermal Meta Milano non esiste

Ermal Meta torna con il nuovo singolo Milano non esiste (disponibile qui) in radio e streaming dal 26 novembre, inedito a chiudere un 2021 ricco di soddisfazioni: il terzo posto a Sanremo con Un milione di cose da dirti, il quarto album Tribù Urbana (qui la recensione) e i singoli estivi Uno e Stelle cadenti, l’esperienza di giudice al Festival di Castrocaro.

Ballata malinconica in stile Ermal Meta: melodia rassicurante su cui poggia un testo semplice e diretto, per andare alla radice dell’emozione che provava il cantautore mentre l’ha scritta, di getto (Ermal l’ha incisa pochi giorni fa). Milano non esiste racconta lo stato di solitudine in cui viviamo oggi, nel paradosso del mondo iperconnesso. Nonostante basti un’app per rimanere in contatto, tendiamo a isolarci e a vivere dietro a uno schermo travolti dai ritmi frenetici del nostro quotidiano. Siamo sempre distratti, intenti a “scrollare” come un tic le home dei nostri social, dimenticando che i rapporti si nutrono di attenzione, di cura, di realtà condivisa. L’invito è a mettere in pausa il mondo esterno, iniziando a godere appieno delle istantanee del nostro quotidiano.

Ermal Meta Tour 2022
Acquista i biglietti del tour di Ermal Meta nei teatri 2022

Il significato di Milano non esiste

“Milano non esiste parla della frenesia e della velocità con cui ci troviamo a relazionarci ogni giorno all’interno delle nostre vite, a volte sentendoci soli. Racconta la voglia di mettersi in pausa ogni tanto e di guardarsi intorno scegliendo di dedicare la nostra attenzione soltanto a quelle poche cose che riteniamo davvero importanti. Una città può scomparire e in mezzo ad essa possono rimanere due persone. È un sogno, è una scelta. È come mi sono sentito scrivendola”.

ERMAL META

Il video di Milano non esiste

Il testo di Milano non esiste

Stasera esisto solo io
che non ho voglia di far finta di dormire
che non ho voglia di morire
Milano non esiste
Stasera esisti solo tu
Mi basta solo questo a farmi respirare
per questa sera non c’è niente
Stasera esisti solo tu
Stasera esisti solo tu

E non essere triste
che poi va tutto bene

Milano non esiste
Stasera esisti solo tu
Mi basta solo questo a farmi respirare
per questa sera non c’è nient’altro di speciale
Milano non esiste
Ma non è poi tutta quanta una bugia
se non l’hai capita non è colpa tua, neanche mia
Milano è una puttana che dice una poesia
Stasera non ho più voglia di capire
E non ho più voglia di cambiare
Esisti tu, esisto io
amore mio
amore mio
Stasera esisti solo tu
[in aggiornamento]

Ermal Meta Milano non esiste cover
La cover di ‘Milano non esiste’ – Ermal Meta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...